it

FOCACCIA IN PADELLA: RICETTA FACILE E VELOCE

Valutazioni

Una focaccia farcita per uno spuntino delizioso da preparare in poco tempo

  1. Dosi per: 4 persone
  2. Difficoltà: facile
  3. Preparazione: 10 minuti
  4. Portata: Piatto unico
  5. Costo: Basso
  6. Cottura: 15 minuti

INGREDIENTI:

  • Prosciutto Cotto L’Artemano Levoni 250 g
  • Formaggio fresco spalmabile 150 g
  • Farina 00 350 g
  • Acqua 180 ml
  • Lievito istantaneo per salati 1 bustina
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.

Valori Nutrizionali:

  • 575 Kcal calorie per porzione
  • Energia Kcal 575
  • Carboidrati g 67,8 - di cui zuccheri g 1,3
  • Proteine g 23,1
  • Grassi g 22,3 - di cui saturi g 8,5
  • Fibre g 2,1
  • Sodio mg 1312

La focaccia in padella è una ricetta semplice e veloce da preparare per voi, la vostra famiglia o i vostri amici quando non avete molto tempo ma volete cucinare un piatto sfizioso e ricco di gusto. Con dei semplici ingredienti che potreste già avere a vostra disposizione in casa, potrete accompagnare in maniera perfetta delle fettine sottili di prosciutto cotto Corona Levoni, che con il suo sapore unico conquisterà tutti i palati.

Servite questa preparazione come antipasto, tagliando a cubetti la focaccia, o cucinatela per il vostro pranzo in pausa da lavoro, in modo da concedervi un momento di relax e benessere per proseguire al meglio la giornata. La focaccia in padella è ideale anche per una colazione salata o per una merenda saporita, perfetta anche per i bambini che la adorano perché morbida e gustosa.

00_focaccia_padella_p_cotto_16_9
  • 01_focaccia_padella_p_cotto

    Per preparare una focaccia veloce in padella per prima cosa in una ciotola versate la farina, due pizzichi abbondanti di sale, un filo d'olio e il lievito istantaneo: iniziate a versare un po' di acqua alla volta e impastate, dapprima con l'aiuto di una forchetta e poi con le mani.

  • 02_focaccia_padella_p_cotto

    Quando il composto inizierà a essere più uniforme trasferitelo su una spianatoia e impastate con forza con le mani fino a quando non diventerà un panetto compatto e omogeneo.

  • 03_focaccia_padella_p_cotto

    A questo punto stendete l'impasto sopra un foglio di carta forno, aiutandovi con un matterello. Lasciate comunque che la sfoglia di pasta abbia uno spessore di circa un centimetro e mezzo, quindi mettete a scaldare una padella antiaderente a fuoco medio e quando sarà calda fate scivolare al suo interno la pasta per la focaccia.

  • 04_focaccia_padella_p_cotto

    Coprite con un coperchio la padella e procedete con la cottura, basteranno circa 10 minuti in cui dovrete mantenere il fornello alla minima potenza.

  • 05_focaccia_padella_p_cotto

    Una volta terminati i minuti di cottura, dividete in due parti la focaccia in padella e inserite il ripieno: spalmate prima il formaggio fresco e sopra le fette di Prosciutto Cotto L’Artemano Levoni.

Varianti

La focaccia in padella è una ricetta che si sposa benissimo a tanti abbinamenti diversi, per la sua natura di base versatile: se volete renderla più sfiziosa potete variare salumi e formaggi con cui farcirla e il risultato potrà variare fino a costituire anche un piatto molto raffinato, nonostante la semplicità della ricetta iniziale.

Provate per esempio a sostituire la farcitura con prosciutto e formaggio utilizzando la Pancetta Arrotolata Levoni, conditela con delle erbe aromatiche come il rosmarino e combinatela con un formaggio morbido e delicato come la mozzarella a cubetti, che si scioglierà delicatamente a contatto con il calore della focaccia appena tagliata. Il risultato sarà incredibile e potrete servire questa focaccia in tante occasioni diverse.

Le idee con cui farcire questa preparazione sono davvero tante e vi basterà assecondare i vostri gusti e la vostra fantasia per risultati sempre nuovi e mai banali: se prediligete un sapore più semplice e delicato invece potrete abbinare il prosciutto cotto Corona Levoni con della ricotta, da servire per esempio tra gli antipasti in modo da deliziare i vostri ospiti senza appesantirli per le portate successive.

Se volete rendere questa facile ricetta della focaccia ripiena un piatto davvero unico e raffinato, unite anche dei pistacchi di Bronte: ne rimarrete estasiati.

Consigli

Il procedimento per preparare la focaccia ripiena Prosciutto Cotto L’Artemano Levoni e formaggio fresco, è davvero semplice, ma ecco alcuni consigli per un risultato che porterà la gioia in tavola.

Una volta che avrete calcolato correttamente le dosi degli ingredienti che andrete a mescolare e impastare tra loro, non dovrete aspettare i tempi di lievitazione grazie al lievito istantaneo. Se volete aiutare questo processo però potete aggiungere un cucchiaino di bicarbonato che faciliterà la lievitazione della focaccia durante la cottura in padella così che risulterà davvero soffice e sarà più semplice tagliarla per farcirla con il prosciutto cotto Corona Levoni.

Prestate attenzione anche al tipo di padella che utilizzerete per cuocere la focaccia: prima di tutto deve essere antiaderente così che non correrete il rischio che ti attacchi al fondo; in secondo luogo fate attenzione che il diametro della padella sia maggiore rispetto al disco di pasta per focaccia che andrete a cuocere, in modo che non sporga dai bordi, cosa che ne comprometterebbe la corretta cottura.

Una volta che la focaccia sarà pronta, per esaltarne il sapore potete spennellare un po' di olio extravergine di oliva sulla superficie e condire con qualche granello di sale grosso, per rendere le porzioni di focaccia farcita davvero ricche di gusto.

Curiosità

La focaccia è un piatto proveniente da un tipo di cucina povera caratterizzato per la sapienza con cui da pochi e semplici ingredienti nascevano grandi ricette destinate a rimanere nella tradizione culinaria del nostro paese. In origine la focaccia veniva cotta nel forno a legna, come il pane, ma nel corso del tempo le versioni si sono moltiplicate e oltre a nascere tipologie specifiche a seconda del territorio regionale, sono nate anche ricette veloci come quella della focaccia in padella.

Per quanto riguarda invece il Prosciutto Cotto L’Artemano Levoni, deve la sua nascita, come gli altri salumi, alla necessità di conservare la carne per lunghi periodi. Il prosciutto cotto è l'evoluzione della coscia suina lessata, una preparazione che riuscì a conquistare anche il famoso pittore Edouard Manet, che lo raffigurò in una sua natura morta dove si può ammirare il pezzo suino adagiato su un lucente vassoio in argento affiancato a un coltello pronto a regalarne gustose fette. Oggi questo prosciutto si può gustare al meglio in sottili fette da tagliare con l'aiuto di un'affettatrice o, per alcuni tipi di preparazioni, tagliato con un coltello ben affilato.

L'abbinamento di queste preparazioni intrise di cultura italiana dà vita a un piatto tanto semplice quanto ricco sia di storia che di sapore.

Copyright © 2017 Levoni S.p.a. | All rights reserved.
Via Matteotti, 23 | 46014 Castellucchio, Mantova
PI 00137840203 | RI 00137840203 | N Rea 60457 | Cap Soc € 13.500.000, 00 i.v.