it

CROQUE MADAME: LA RICETTA PER PREPARARLO COME A PARIGI

Valutazioni

Un panino con formaggio e prosciutto, sormontato da uovo gustoso

  1. Dosi per: 4 persone
  2. Difficoltà: Facile
  3. Preparazione: 10 minuti
  4. Portata: Piatti unici
  5. Costo: Basso
  6. Cottura: 10 minuti

INGREDIENTI:

  • Prosciutto Cotto Alta Qualità Corona Levoni 100 gr
  • Pancarrè 8 fette
  • Groviera 100 gr
  • Burro 50 gr
  • Uova 4
  • Sale q.b.

Valori Nutrizionali:

  • 429 Kcal calorie per porzione
  • Energia Kcal 429
  • Carboidrati g 22,5 - di cui zuccheri g 2,2
  • Proteine g 22,2
  • Grassi g 27,9 - di cui saturi g 13,8Fibre g 0,8
  • Sodio mg 856

Il croque madame è un panino sfizioso composto da pancarrè tostato, formaggio filante, prosciutto cotto e sormontato da un uovo al tegamino: è una preparazione molto comune tra i francesi e a Parigi potete trovarla in tantissimi bar e café. Questo toast francese si è diffuso poi anche in Italia grazie alla sua bontà e alla rapidità della sua preparazione: può essere servito in tavola sia per pranzo che per cena, potete tagliarlo per formare due tramezzini e servirlo come finger food tra gli antipasti, oppure prepararne due a testa e proporlo tra i piatti unici. Nonostante la semplicità dei suoi ingredienti è sfizioso e saporito, e bastano pochi accorgimenti per renderlo più gourmet.

Perfetto anche per i bambini, rallegrerà il palato di tutta la famiglia grazie al Prosciutto Cotto Alta Qualità Corona Levoni, che con il suo profumo erboso e il suo gusto dolce ed equilibrato completa perfettamente la ricetta.

00_croque_madame_16_9(0)
  • 01_croque_madame(0)

    Iniziate la preparazione dei croque madame prendendo il groviera a grattugiandolo dal lato meno fitto della grattugia, per ottenerne delle scaglie.

  • 02_croque_madame(0)

    Fate sciogliere 10 grammi di burro in un pentolino a bagnomaria, quindi spennellate le fette di pancarrè su tutta la superficie.

  • 03_croque_madame(0)

    Sopra le fette di pane adagiate una fetta di Prosciutto Cotto Alta Qualità Corona Levoni e cospargete con il groviera grattugiato, quindi sovrapponete una seconda fetta di pane.

  • 04_croque_madame(0)

    Prendete un'ampia padella antiaderente e fatevi sciogliere 20 grammi di burro, quindi ponetevi dentro i panini formati in modo che diventino dorati e croccanti.

  • 05_croque_madame(0)

    In un'altra padella fate sciogliere il burro rimanente, quindi ponete un coppapasta e rompete al suo interno un uovo alla volta, in modo che non si allarghi troppo il suo diametro: aggiungete un pizzico di sale all'uovo fritto e quando sarà cotto adagiatelo sopra il panino. Ripetete l'operazione per tutte le altre uova, quindi servite il vostro croque madame ben caldo!

Varianti

Alla versione classica dei croque madame si possono trovare molte varianti, facili e veloci da preparare, per accontentare il palato di tutti: ecco alcune idee originali con cui impreziosire la ricetta.

Per prima cosa ci sono molte ricette sfiziose con cui preparare le uova da sovrapporre al pane tostato in padella: dal più semplice uovo al tegamino, alle uova in camicia, dalle uova sode alle uova alla coque. Di certo se il tuorlo dell'uovo rimane rosso e liquido la ricetta risulterà molto più golosa quando andrete a tagliare il panino.

Un secondo accorgimento per rendere ancora più gustoso il vostro croque madame è quello di grattugiare sopra le fette di prosciutto del ripieno un po' di noce moscata e di pepe, che esalteranno il sapore del Prosciutto Cotto Alta Qualità Corona Levoni, oltre che il profumo della preparazione. La stessa cosa vale anche per le salse che potete aggiungere spalmandole sul pancarrè, come per esempio della maionese o della besciamella fatta in casa a base di farina e latte.

Sempre dalla cucina francese deriva anche la versione che non prevede l'uovo sopra al sandwich, chiamata in questo caso croque monsieur: si tratta di un panino più semplice, sempre molto famoso in Francia.

Consigli

Se siete amanti di sandwich e toast, la ricetta del croque madame è perfetta per voi, e con alcuni semplici consigli potrete realizzarla al meglio e senza errori. Come avete visto nella ricetta, inizierete la preparazione dal formaggio groviera che dovrete grattugiare: potete anche tagliarlo a fette, ma in questo caso dovrete assicurarvi che siano molto sottili, così che durante la cottura del pancarrè il formaggio possa sciogliersi e diventare filante. Con il metodo della grattugia sarete sicuri di ottenere questo effetto e di non tagliare fette di groviera troppo spesse.

Vi consigliamo di far affettare dal vostro salumiere di fiducia il Prosciutto Cotto Alta Qualità Corona Levoni ben sottile: per questa preparazione infatti una fetta sottile e delicata è preferibile, mentre per altre potrete optare per tagli più spessi, magari per preparare del prosciutto cotto a dadini con cui condire altre preparazioni.

Per quanto riguarda il pancarrè, potete procedere in vari modi per tostarlo alla perfezione: ricordandovi sempre di spalmarlo di burro per ottenere un colore dorato, potete scegliere di tostarlo in una padella antiaderente come nella ricetta, oppure anche in forno, con la funzione grill, oppure in un tostapane. Se volete che sia davvero croccante, tostatelo prima di inserire il ripieno e formare il panino, poi ripassatelo velocemente in padella per far fondere il formaggio.

Curiosità

Le origini francesi della ricetta del croque madame sono misteriose, come anche il suo nome: se croque in francese significa mordere, e madame significa signora, non si sa esattamente il motivo della loro combinazione, anche se alcuni ipotizzano che potrebbe riferirsi a una vaga somiglianza tra l'uovo al tegamino posto sopra il panino e i cappellini tipici delle dame francesi di inizio Novecento, quando inizialmente il croque madame iniziò a venire servito in bar e café parigini. Oltre a queste curiosità non si sa molto altro riguardo alla nascita di questa preparazione, che è diventata parte integrante della cultura e della cucina francese.

Anche il prosciutto cotto è un cibo entrato nel mondo dell'arte, quando con la sua bontà e delicatezza conquistò il pittore Edouard Manet che decise di immortalarlo come protagonista di in una sua natura morta, dove lo raffigura sopra un piatto d’argento con a fianco un coltello pronto a tagliarlo. Il Prosciutto Cotto Alta Qualità Corona Levoni inoltre non è un prosciutto come tutti gli altri, perché nella sua preparazione derivata da carni suine 100% italiane, la memoria per la tradizione guida sempre ogni passaggio, per ottenere un affettato non solo gustoso, ma nobilitato da note di marsala e spezie che lo rendono irresistibile.

Copyright © 2021 Levoni S.p.a. | All rights reserved.
Via Matteotti, 23 | 46014 Castellucchio, Mantova
PI 00137840203 | RI 00137840203 | N Rea 60457 | Cap Soc € 13.500.000, 00 i.v.