it

IL BOCCONE PIEMONTESE

Valutazioni

INGREDIENTI:

Biove piemontese
Salame del Po Levoni
Toma
Insalata fresca
Olio extra vergine di oliva  

Rosetta con salame, cosa c’è di più buono? La semplicità della sua preparazione è il punto di forza di questo panino: vi servono pochi minuti per poter dare un morso a una preparazione ideale per una colazione salata o come snack pomeridiano.

Realizzarla è facile, è vero, ma la rosetta con salame nasconde un complesso equilibrio di sapori selezionati sapientemente per un risultato eccellente.

Nella ricetta vi suggeriamo di utilizzare un pane tipico del Nord Italia, il biove piemontese: si tratta di un lievitato classico della regione che, assieme ai più famosi grissini immancabili a tavola, fa parte della tradizione culinaria del Piemonte; il biove, o biova, è un pane ideale per essere trasformato in panino perché, dopo la cottura, risulta con una crosta esterna croccante e molto arioso all’interno ed è quindi perfetto per ospitare un’imbottitura sfiziosa, particolare e ricca di gusto.

Per quanto riguarda gli altri ingredienti, abbiamo scelto di arricchire questo semplice boccone saporito con i prodotti tipici del Piemonte, in modo da creare un panino caratterizzato dalla qualità tutta italiana. Allora ecco che il Salame del Po Levoni, dal gusto dolce e rotondo dato dal pepe e dai chiodi di garofano, incontra il sapore delicato della Toma, un formaggio vaccino che regala alla vostra rosetta i profumi delle montagne e delle vallate.

Se cercate, quindi, un’idea e dei consigli per uno spuntino diverso dal solito, non aspettate oltre e iniziate a preparare la vostra rosetta con salame!


Tl_dett_cortese_piemontese

La preparazione

Per realizzare il vostro panino con salame, tagliate a fette il pane biove piemontese, servendovi di un buon coltello da pane.

Tagliate, quindi, la fetta di formaggio Toma a dadini. Ponete nella metà inferiore del pane le fettine di Salame del Po Levoni tagliate non troppo fini, la Toma piemontese e, per ultime, le foglie di insalata fresca, che avrete già sciacquato sotto acqua corrente e tamponato con carta assorbente.

Infine, aggiungete un filo di olio extravergine di oliva sulla superficie, quindi chiudete il panino con la metà superiore e assaggiate subito. Riuscite a gustare tutti gli ottimi sapori di montagna?

Curiosità

Il suo vino.
Per restare in linea con la piccola selezione di prodotti tipici del territorio piemontese, vi suggeriamo di associare alla rosetta con salame un vino Dolcetto, prodotto con le sole uve dell’omonimo vitigno. Il suo colore rosso rubino, l’odore vinoso, il suo sapore asciutto e gradevolmente amarognolo accompagneranno alla perfezione gli ingredienti del buonissimo ripieno di questo delizioso piatto.

La sua birra.
Scegliete una birra trappista dal colore dorato intenso e dal sapore incisivo e moderatamente fruttato: se preferite la birra al vino, infatti, il gusto più deciso del luppolo ben si sposa con i sapori di altura del panino con il salume dal sentore rotondo.

Il suo succo.
Se preferite, invece, le bevande analcoliche, allora provate a realizzare la nostra versione del succo "Caratterino". Per 2 porzioni, dovrete procurarvi: 1 bel mazzo di prezzemolo fresco, 2 carote, 1 mela, 1 gambo di sedano.

La preparazione è facile perché vi basta pelare le carote e sbucciare la mela, ridurre tutto a pezzetti e inserire gli ingredienti nel boccale di un frullatore. Lasciate lavorare le lame per qualche minuto, versate nei bicchieri e gustate con la vostra rosetta con salame.

Copyright © 2017 Levoni S.p.a. | All rights reserved.
Via Matteotti, 23 | 46014 Castellucchio, Mantova
PI 00137840203 | RI 00137840203 | N Rea 60457 | Cap Soc € 13.500.000, 00 i.v.