it

Spiedini di salumi

Valutazioni
  1. Dosi per: 4 persone
  2. Difficoltà: Facile
  3. Preparazione: 25 minuti
  4. Portata: Antipasto

INGREDIENTI:

  • Pane toscano 300 g
  • Salame del Po Levoni 200 g
  • Prosciutto di Parma DOP Don Romeo 20 mesi Levoni 200 g
  • Prosciutto Cotto Alta qualità L'Artemano 200 g
  • Mortadella L'Artemano 200 g
  • Olive nere denocciolate 12
  • Pomodorini 12
  • Formaggio Asiago 150 g
  • Cetriolini sottaceto 12
  • Cipolline in agrodolce 12

Poche ricette riescono ad essere allo stesso tempo così semplici quanto gustose come gli spiedini di salumi. Si tratta di un piatto vincente che con la giusta dose di creatività riuscirà a stupire i vostri ospiti. Perfetti per un buffet informale con gli amici, ottimi per un aperitivo o un antipasto sfizioso, questi spiedini sono un'occasione per valorizzare i salumi di qualità giocando con gli abbinamenti con i formaggi, le verdure e persino con la frutta.

Un gioco di sapori, di colori, di profumi e di consistenze con cui potrete divertirvi e deliziarvi all'inizio di un pranzo o una cena, oppure per un light lunch o un aperitivo da comporre con fantasia. Quelli che vi proponiamo giocano sull'abbinamento con verdure grigliate o in agrodolce, un connubio perfetto che vi sorprenderà.

levoni_salumi_16_9(6)
  • Per prima cosa tagliate le fette di pane dello spessore di 1 cm. Una misura sufficiente per poterle tagliare a cubetti. Tostate le fette di pane su entrambi i lati, sfornatele e tagliatele a cubetti. Private il Salame del Po Levoni del budello esterno e tagliatelo prima a fette spesse e poi in grossi cubetti. Infilzate i dadini ottenuti alternandoli con le cipolline in agrodolce e ai cubetti di pane tostato.

  • Occupatevi del Prosciutto Cotto Alta qualità L'Artemano tagliando anch'esso a cubetti. Inseriteli nello stecchino da spiedini alternando con il pane tostato e con olive e il formaggio affettato sottile, che userete per tutta la lunghezza dello spiedino formando una S.

  • Prendete ora le fette di Prosciutto di Parma DOP Don Romeo 20 mesi Levoni, tagliate sottili e ripiegatele su se stesse più volte fino ad ottenere l'effetto di una fisarmonica e alternatele con i sottaceti.

  • Per l'ultima tipologia di spiedini concluderete tagliando la mortadella in grandi cubetti mentre sulla piastra rovente griglierete un peperone. Una volta cotto privatelo della sua pelle e tagliatelo in strisce e poi in quadrati sufficientemente grandi da essere infilzati alternati con il pane e la mortadella.

Copyright © 2017 Levoni S.p.a. | All rights reserved.
Via Matteotti, 23 | 46014 Castellucchio, Mantova
PI 00137840203 | RI 00137840203 | N Rea 60457 | Cap Soc € 13.500.000, 00 i.v.