it

BRESAOLA DELLA VALTELLINA IGP SELEZIONE LEVONI

Specialita_Bresaola-valtellina(0)

Valori nutrizionali medi 100 g di prodotto (Art. 278)

energia
660,9 kj 156,3 kcal
grassi
2,7 g
di cui acidi grassi saturi
0,7 g
carboidrati
0 g
di cui zuccheri
0 g
proteine
33 g
sale
3,5 g
dettaglio_prodotto_bresaola(0)

Storia
e curiosità

La bresaola nasce in montagna e precisamente nel Cantone dei Grigioni in tempi remotissimi per comparire più tardi in Valtellina. Le prime testimonianze della sua produzione risalgono al 1400 e, in quegli anni, la produzione è limitata al consumo locale. Lo studioso Anghileri afferma che la bresaola nasce a Chiavenna con diverse caratteristiche; di manzo e di cavallo, affumicata e non, poi, nell’Ottocento, la nascita dell’industria dà impulso alla produzione, che inizia lentamente a superare i confini della valle. E’ dagli anni ‘60 in poi che si diffonde in tutta l’Italia e in Svizzera , tanto che oggi è un salume particolarmente amato e ricercato

Caratteristiche
organolettiche

La Bresaola della Valtellina IGP è un prodotto di salumeria dalla forma cilindrica, che si produce con carne bovina salata e naturalmente stagionata. Il colore è rosso brillante uniforme e può presentare sottilissima marezzatura di grasso. Il profumo delicato è leggermente aromatico, richiama la caratteristica concia speziata usata durante il processo di salagione. La consistenza al palato risulta morbida ed elastica, il gusto è piacevolmente saporito con i suoi molteplici aromi fruttati e di sottobosco.

Abbinamenti e Vini

La preparazione classica vede la bresaola IGP della Valtellina affettata sottile e condita con un filo d’olio, pepe e succo di limone e, per chi lo desidera, adagiata su un letto di rucola e poi impreziosita da scaglie di Parmigiano Reggiano. Ottima anche con formaggi freschi per deliziosi fagottini, per insaporire gli asparagi o per arricchire insalate e creare piatti unici. Per richiamare i sapori della montagna, possiamo accostare la Bresaola della Valtellina con ricette a base di frutta, tra cui la mela in tutte le sue varietà: Red delicious con il suo profumo di gelsomino, Golden delicious per la sua croccantezza e succosità. Delizioso anche l’abbinamento con il miele, soprattutto nella versione Millefiori, dolce e profumata.
I vini più indicati per accompagnare la Bresaola della Valtellina sono i rossi giovani, leggeri e delicatamente aciduli, perfetto il Rosso di Valtellina DOC, fruttato e profumato, oppure il pugliese Castel del Monte Uva di Troia DOC, più asciutto e vinoso.
Dove acquistare
Dove gustare
Nessun negozio associato. Vai alla sezione "Dove Trovarci".
Copyright © 2017 Levoni S.p.a. | All rights reserved.
Via Matteotti, 23 | 46014 Castellucchio, Mantova
PI 00137840203 | RI 00137840203 | N Rea 60457 | Cap Soc € 13.500.000, 00 i.v.