it

Saltimbocca alla romana

Valutazioni
  1. Dosi per: 4 persone
  2. Difficoltà: Facile
  3. Preparazione: 20 minuti
  4. Portata: Secondo piatto

INGREDIENTI:

  • Fettine di vitello 8
  • Prosciutto crudo 24 mesi Levoni l’Artemano 4 fette
  • Farina 00 50 g
  • Burro 50 g
  • Salvia 8 foglie
  • Vino bianco mezzo bicchiere

I saltimbocca alla romana sono uno dei piatti fondamentali della cucina romana ma ormai appartengono a pieno titolo alla cucina italiana. Facili da preparare, sono un secondo piatto ideale quando si ha poco tempo ma non si vuole rinunciare al gusto.

Come ogni piatto della tradizione hanno innumerevoli varianti, ma noi vi presentiamo qui la ricetta originale, che prevede l'infarinatura delle fettine e la cottura nel burro. Una variante più light prevede la sostituzione del burro con l'olio extravergine di oliva.

Scegliete quella che preferite, preparerete in ogni caso un piatto semplice ma gustoso da accompagnare con un contorno di carciofi, patate o piselli.

Saltimbocca alla romana-1
  • Prendete le fettine di vitello e andate a pestarle con il batticarne per renderle più sottili e omogenee. Adagiate su ogni fetta di carne una fettina di Prosciutto crudo 24 mesi Levoni l’Artemano tagliata a metà e arrotolata per la parte sporgente. Aggiungete al centro una foglia di salvia e trapassatela con uno stuzzicadenti di legno per fissarla alla fetta di prosciutto e alla carne.

  • Prendete un tegame e fate sciogliere il burro a fiamma bassa. Una variante più leggera della ricetta si può ottenere sostituendo al burro l'olio di oliva. Non appena il burro inizia a soffriggere mettete in cottura le fettine infarinate sul lato dove non avete messo il prosciutto e fatele rosolare su entrambi i lati a fiamma viva. Salate leggermente, sfumate con il vino bianco e ultimate la cottura per circa 5 minuti.

  • Giunti a cottura, spostate i saltimbocca in un piatto da portata e occupatevi del sughetto con cui li renderete ancora più morbidi e gustosi. Versate dell'acqua nel tegame dove li avete cotti e portate a ebollizione. Passato un minuto potete spegnere il fuoco e versare il sugo sulla carne. Potete accompagnare i saltimbocca a piacere con dei carciofi, per rimanere nella tradizione romana, oppure con delle patate al forno.

Copyright © 2021 Levoni S.p.a. | All rights reserved.
Via Matteotti, 23 | 46014 Castellucchio, Mantova
PI 00137840203 | RI 00137840203 | N Rea 60457 | Cap Soc € 13.500.000, 00 i.v.