it

Crostini con lardo

Valutazioni
  1. Dosi per: 4
  2. Difficoltà: Facile
  3. Preparazione: 20 minuti
  4. Portata: Antipasto

INGREDIENTI:

  • Pane 8 fette piccole
  • Pecorino 100 g
  • Lardo stagionato Levoni 8 fettine sottili
  • Rosmarino 1 rametto
  • Pepe nero q.b.
  • Miele 1 cucchiaio

Quando il clima volge al freddo cresce la voglia di recuperare quelle ricette che ci erano piaciute tanto l'inverno precedente. Per gli amanti dei salumi diventa un'occasione per gustare i sapori più intensi che a questo periodo più si addicono anche quando si tratta di preparare degli stuzzichini. Il Lardo Stagionato Levoni è un perfetto esempio. Nato da ben tre pancette selezionate sovrapposte, è un inebriante compendio di profumi  che si sprigionano intensamente se tagliato al coltello. In questa ricetta lo abbiniamo con un altro grande ingrediente della tradizione, assieme al quale forma un finger food davvero sfizioso: il pecorino. Con il rosmarino aggiungiamo infine ai nostri crostini o bruschette una nota fresca, mediterranea, che alleggerisce e arricchisce la ricetta donandole anche una nota balsamica.

Crostini con lardo_16_9(0)
  • Iniziate tostando le fette di pane a 200° in una teglia ricoperta con carta da forno fino a che non sarà dorato e croccante. Disponete su ogni fetta di pane tostato una fetta di pecorino abbastanza sottile e mettete di nuovo in forno per scioglierlo leggermente.

  • Sfornate e aggiungete la fettina di lardo e ripetete l'operazione scaldandolo fino a che non inizia a sciogliersi. Prelevate i crostini e ultimate la preparazione con un pizzico di pepe nero, un cucchiaino di miele e un pezzo di rametto di rosmarino.

  • Disponeteli su un bel piatto da portata et voilà: i vostri crostini sono pronti per conquistare tutti i vostri ospiti. Serviteli caldi: il successo è garantito!

Copyright © 2021 Levoni S.p.a. | All rights reserved.
Via Matteotti, 23 | 46014 Castellucchio, Mantova
PI 00137840203 | RI 00137840203 | N Rea 60457 | Cap Soc € 13.500.000, 00 i.v.