it

Tartine prosciutto cotto e robiola

Valutazioni
  1. Dosi per: 15 minuti
  2. Difficoltà: Molto facile
  3. Portata: Antipasto

INGREDIENTI:

  • Pane integrale 4 fette
  • Gelatina di vino della Valpolicella 4 cucchiaini
  • Prosciutto Cotto Alta Qualità Corona 150 g
  • Robiola 50 g
  • Pecorino fresco 3 fette
  • Panna vegetale da cucina 3 cucchiai
  • Pepe nero in grani q.b.
  • Pomodori secchi (facoltativi) q.b.

Tra i consigli e le idee per chi è alla ricerca di antipasti dalla veloce preparazione e dal gusto incredibile, le tartine realizzate con il Prosciutto Cotto Alta Qualità Corona sono la ricetta ideale per degli stuzzichini capaci di sorprendere parenti e amici. Un connubio di contrasti in una ristretta porzione di cibo, l’eccellenza che parla più linguaggi in poche stratificazioni: la consistenza croccante del pane integrale che va a sposarsi con la morbidezza di una spumosa mousse al prosciutto e robiola, il gusto dolce e aromatico del prosciutto che si unisce alla sapidità di una gelatina di vino della Valpolicella. Il finger food sa essere alta cucina, se vi è una sapiente selezione e combinazione di ingredienti.

Tartine prosciutto cotto e robiola_16_9
  • Con l’aiuto di un tostapane o di una padella sul fuoco, tostate leggermente del pane integrale a fette. È necessario che l’operazione venga svolta in breve tempo, in modo da avere delle fette croccanti ma non bruciate. Dovete modificare la consistenza del pane, non il suo sapore.

  • Tagliate i bordi delle fette e con queste realizzate poi dei triangoli di uguali dimensioni. Allo stesso modo, tagliate il pecorino fresco in modo che le fette di pane e formaggio siano perfettamente sovrapponibili.

  • Aggiungete in un frullatore il prosciutto cotto, la robiola e la panna da cucina e tenere in azione fino a quando il composto non risulta perfettamente omogeneo. Versate il risultato in una ciotola, aggiungete del pepe nero macinato al momento e mescolate per amalgamare.

  • Su ogni triangolino di pane, spalmate la gelatina di vino, appoggiate un pezzo di pecorino e, come ultimo strato, ponete un ciuffo di mousse al prosciutto e robiola. Come aggiunta facoltativa, potete pensare di mettere in cima alle tartine dei pomodori secchi, per rendere la commistione di sapori ancora più indimenticabile.

Copyright © 2021 Levoni S.p.a. | All rights reserved.
Via Matteotti, 23 | 46014 Castellucchio, Mantova
PI 00137840203 | RI 00137840203 | N Rea 60457 | Cap Soc € 13.500.000, 00 i.v.