it

Crocchette di riso

Valutazioni
  1. Dosi per: 4 persone
  2. Difficoltà: Facile
  3. Preparazione: 40 minuti
  4. Portata: Antipasto

INGREDIENTI:

  • Risotto 400 g
  • Mozzarella 100 g
  • Salame Corallina Levoni 100 g
  • Uova 2
  • Pangrattato q.b.
  • Olio di semi q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Se siete alla ricerca di un antipasto gustoso e croccante per stupire e deliziare i vostri ospiti, le crocchette di riso potrebbero essere la vostra idea vincente. Non solo deliziose, le crocchette sono anche una soluzione a contrastare gli sprechi: alla base vi è infatti il risotto, che può essere anche di recupero da avanzi del giorno precedente. A rendere davvero speciale questo piccolo ma buonissimo antipasto, è il ripieno, fatto di mozzarella e Salame Corallina Levoni, il cui sapore deciso dato dall’aglio e dalla miscela di pepi rende indimenticabile ogni morso. Familiari e amici non rimarranno indifferenti a questa vostra golosa proposta!

Crocchette di riso_16_9
  • Come prima operazione per la realizzazione delle crocchette di riso, tagliate la mozzarella e il Salame Corallina Levoni a cubetti piccoli, lasciando il tempo al formaggio di perdere il liquido in eccesso. Prendete quindi un po’ di riso del vostro risotto avanzato e con le mani dategli una forma ovale. Con le dita create un incavo al centro e inserite al suo interno dei cubetti di mozzarella e di Salame Corallina Levoni, per poi richiudere con un altro po’ di riso. Ripetete l’operazione fino a quando non avete consumato tutto il riso, il Salame Corallina Levoni e la mozzarella. A quel punto mettete in frigo per 30 minuti tutte le polpette preparate.

  • Nel frattempo, provvedete alla preparazione della panatura. In una ciotola sbattete le uova e mescolate con un cucchiaio aggiustando di sale e pepe. Nel frattempo riempitene un’altra con il pangrattato. Quando le polpette avranno terminato il loro riposo in frigo, passatele prima nell’uovo e poi nel pangrattato.

  • A questo punto, scaldate dell’olio di semi e quando sarà ben caldo friggete le crocchette, preferibilmente non troppe alla volta (al massimo tre). Attendete fino a quando le crocchette non saranno ben dorate, a quel punto fatele asciugare su della carta assorbente. Servite le crocchette di riso ancora calde, in modo che il ripieno sia ancora morbido e filante.

Copyright © 2021 Levoni S.p.a. | All rights reserved.
Via Matteotti, 23 | 46014 Castellucchio, Mantova
PI 00137840203 | RI 00137840203 | N Rea 60457 | Cap Soc € 13.500.000, 00 i.v.