it

Tartine di polenta

Valutazioni
  1. Dosi per: 4 persone
  2. Difficoltà: Facile
  3. Preparazione: 40 minuti
  4. Portata: Antipasto

INGREDIENTI:

  • Polenta istantanea 250 g
  • Acqua 1 l
  • Lardo Stagionato Levoni 80 g
  • Stracchino 100 g
  • Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio
  • Sale q.b.

Antipasto perfetto soprattutto per i mesi autunnali e invernali, le tartine di polenta sono una delle varianti più sfiziose per presentare la polenta in tavola. Vi serviranno solo tre ingredienti per presentare ai vostri ospiti un delizioso modo di iniziare la vostra tavolata in compagnia, sia essa un pranzo o una cena: la morbidezza dello stracchino che va a posarsi sulla polenta calda e in cima il Lardo Stagionato Levoni, che saprà sprigionare non solo un gusto indimenticabile, ma anche stuzzicare l’olfatto con note delicate e fresche. 

Non solo buonissime e profumatissime: le tartine di polenta sono anche davvero semplicissime da realizzare. A ricordarci ancora una volta che non serve essere straordinari cuochi per servire alle persone amate delizie culinarie degne della cucina gourmet. Sono sufficienti gli ingredienti giusti e le persone giuste per rendere ogni pasto un’esperienza unica e memorabile.

Tartine di polenta_16_9
  • Per iniziare la preparazione delle tartine di polenta, prendete un tegame capiente e riempitelo con l’acqua. Mettete sul fuoco e portate a ebollizione; a quel punto salate l’acqua, aggiungete l’olio e versate a pioggia la polenta istantanea. Con l’aiuto di una frusta, mescolate energicamente per evitare la formazione di grumi. Quando avrete ottenuto la consistenza desiderata, versate la polenta in uno stampo, rettangolare o quadrato, foderato di carta forno e lasciate raffreddare e rassodare.

  • A polenta perfettamente raffreddata, toglietela dallo stampo e tagliatela a fettine dallo spessore di circa 2 centimetri. Prendete quindi una piastra, ungetela leggermente d’olio e dopo averla scaldata provvedete a scaldare su ambo i lati le fettine di polenta.

  • Con i crostini di polenta ancora ben caldi, iniziate a comporre il piatto. Disponete nel piatto due fettine di polenta, spalmatevi sopra lo stracchino e ricoprite con altre due fettine. Realizzate quindi un ulteriore strato e completate il piatto ponendo dei cubetti di Lardo Stagionato Levoni sulla sommità. Le tartine di polenta sono ora pronte per essere servite e gustate ancora calde in tutto il loro incredibile sapore!

Copyright © 2017 Levoni S.p.a. | All rights reserved.
Via Matteotti, 23 | 46014 Castellucchio, Mantova
PI 00137840203 | RI 00137840203 | N Rea 60457 | Cap Soc € 13.500.000, 00 i.v.