it
Home News Magazine Un salame da premio

Magazine

Torna ai risultati
Un salame da premio
foto_1_dettaglio 1400_700
13 dicembre 2018

Un salame da premio

Certe cose non cambiano mai: è  il Salame Ungherese che nel 1913 ha permesso ad Ezechiello Levoni di conquistare i palati dei giurati all’Esposizione Internazionale “Modern Arts & Industry di Londra, vincendo la Medaglia d’Oro.
È sempre il nostro Salame Ungherese che quest’anno è stato premiato con il massimo del punteggio – i cinque Spilli – tra le trenta eccellenze della Guida Salumi d’Italia 2019 de l’Espresso, presentata pochi giorni fa ad Alma – Scuola Internazionale di Cucina Italiana di Colorno, Parma. 
“Un grande classico di casa Levoni, impasto delicato, grana fina e sottile, aromaticità gustativa perfetta. L’esempio della perfetta esecuzione del salame di origine friulane che conquistò la sua fama nel periodo dell’Impero Austroungarico” questo il lusinghiero verdetto degli autori della guida.

Non solo il salame Ungherese si è distinto, ma anche altri prodotti della nostra gamma sono stati menzionati come “ottimi”, ottenendo i quattro Spilli. Ve li presentiamo: si tratta del Prosciutto Cotto alta qualità Gran Corona Levoni, il Salame Milano Levoni e i Salamini italiani alla cacciatora DOP Levoni.

È con orgoglio e riconoscenza che condividiamo con voi questa notizia, che ci spinge a lavorare sempre seguendo i nostri valori aziendali grazie all'aiuto di tutta la squadra Levoni.

foto_3_lista(4)
Copyright © 2017 Levoni S.p.a. | All rights reserved.
Via Matteotti, 23 | 46014 Castellucchio, Mantova
PI 00137840203 | RI 00137840203 | N Rea 60457 | Cap Soc € 13.500.000, 00 i.v.