Carso Doc Malvasia

Vino titolato a sostenere questo protagonista per la sua freschezza che rincorre gli aromi dell’uva, la ricca sapidità, il bel corpo, la giovane vena acida e la lunga persistenza.

Levoni consiglia l’abbinamento con il Culatello, protagonista eccelso dell’arte norcina italiana.
La fama che questo prodotto ha acquisito in tutto il mondo è relativamente recente ma la produzione artigianale e la storia del Culatello hanno avuto inizio molti anni prima.
Il Culatello si ricava dalla parte più pregiata della coscia del suino privata della cotenna, disossata e rifilata a mano per conferirle la caratteristica forma a pera. La materia prima proviene esclusivamente da suini allevati in Italia ed è insaporita con sale da cucina e pepe in grani spaccati. Il Culatello è insaccato in budello naturale, legato a mano e stagionato per 11/12 mesi. Al taglio, la fetta è di colore rosso uniforme, magra e morbida ed il profumo è intenso; il gusto è dolce e delicato con vena aromatica.
Il Culatello Levoni è senza glutine, lattosio e proteine del latte.