it

LARDO ALTO DI CASTELLUCCHIO BIANCO

Specialita_Lardo-Alto_bianco

Valori nutrizionali medi 100 g di prodotto (Art. 370)

energia
2746 kj 667 kcal
grassi
71 g
di cui acidi grassi saturi
29 g
carboidrati
0 g
di cui zuccheri
0 g
proteine
7 g
sale
3 g
levoni_emozionale_ricette_lardo

Storia
e curiosità

Il lardo nella storia dell’uomo è sempre stato considerato un cibo prezioso e ricco di nutrienti, tanto che nell’800 era chiamato anche il “cibo degli anarchici”, dal momento che i rifugiati in montagna riuscivano a sopravvivere grazie a questo salume, che regalava tanta energia e si conservava molto a lungo sotto sale.

Caratteristiche
organolettiche

Lardo alto, compatto, senza cotenna, delizioso per la sapiente salatura e la tradizionale stagionatura. Il profumo è dolce e sapido, all’assaggio la dolcezza si sprigiona immediata, mentre la stagionatura arricchisce la persistenza del sapore. Nel complesso si contraddistingue per le sue fragranze pulite ed equilibrate.

Abbinamenti e Vini

Con il lardo alto di Castellucchio si preparano crostini tiepidi, polentine grigliate e deliziosi pani farciti. Il suo gusto ama gli abbinamenti agrodolci; qualche goccia di aceto balsamico tradizionale, qualche fetta di mela verde, dei lamponi, una marmellata di pomodori verdi o un cucchiaino di miele di castagno. Ottimo nelle zuppe e nelle minestre, irresistibile in spezzatini e stracotti, indispensabile per avvolgere le code di gamberi e insaporire le verdure al forno.
Il Lambrusco, con la sua spuma persistente, il profumo vinoso, le acide note di frutti rossi, la sua freschezza e il suo equilibrio è uno dei vini che può accompagnare al meglio il gusto tondo e morbido del lardo.
Dove acquistare
Dove gustare
Nessun negozio associato. Vai alla sezione "Dove Trovarci".
©2017 Levoni S.p.A. | Castellucchio (Mantova)
Via Matteotti, 23 | 46014 Castellucchio, Mantova
PI 00137840203 | RI 00137840203 | N Rea 60457 | Cap Soc € 13.500.000, 00 i.v.